Category - Reportage di viaggio

I racconti esperienziali e fotografici dei miei cammini per il mondo. Il viaggio è sempre un tentativo, catartico e risolutivo, di alcune domande. Per come intendo l’essere di ogni “viaggiatore”, si parte per non tornare più e abbandonarsi al proprio destino. Oppure per tornare con una soluzione: avere un progetto più netto sul seguito di ogni percorso. Il viaggio è scalata ascetica verso di sé, evasione intelligente che deve riportare, se possibile, alla comprensione del proprio centro. Il resto è turismo, svago, movimento, smania, flusso, spesso pensiero liquido.

Daniele Del Moro

Scrivo da sempre, per fuga e per necessità. Scrivo per starmene da solo. Scrivo come cammino o vado in moto. Per rinascere ogni volta.

Facebook

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.