B Turtle, rivoluzione viaggiante

B Turtle, l’idea “Made in Austria” per rivoluzionare il viaggio in bicicletta. Per chi ama il cicloturismo, spostarsi in libertà e godersi la bellezza del mondo, arriva la soluzione per ogni tipo di vacanza, “easy e funny”. B Turtle è un rimorchio gonfiabile che permette ai ciclisti di montare ovunque e facilmente un comodo rifugio per due persone. Il nome B Turtle deriva da B, che sta per Bike, e Turtle, che significa tartaruga, e ispira la forma del minicamper gonfiabile.

Una innovazione destinata a lasciare una traccia indelebile nel settore del cicloturismo? Per la verità la soluzione proposta non è proprio originale. O meglio, la startup austriaca Gentle Tent riesce a ottimizzare quanto già la danese Wide Path Camper aveva realizzato qualche anno fa. Wide Path Camper è un minuscolo caravan biposto in vetroresina con apertura a libro dal peso di 35 chili.

Wide Path Camper

Con un costo a partire da quattromila euro compreso il materasso, Wide Path Camper risente principalmente di due problematiche: l’altezza interna utile di soli troppo piccola con l’altezza interna di soli 145 centimetri e la larghezza esterna di 97 centimetri, spesso eccessiva per pedalare in libertà lungo le ciclabili. Da non trascurare anche il peso che per cicloturisti poco allenati può creare difficoltà.

La miniroulotte gonfiabile firmata B Turtle utilizza materiali hi-tech e ha sostituito ai pali metallici un tubolare in cordura riempito di aria compressa. La conseguenza è un peso ridotto, dichiarato di 29 chili, che la rende facilmente trainabile anche con una bici di quelle accessibili a tutti. La B Turtle in versione due posti permette la messa in opera di un’area a terra con altezza interna di due metri e un’ampiezza 140 per 140 centimetri affiancata da un posto letto da 210 per 130 centimetri.

B Turtle, rivoluzione viaggiante
B Turtle

Questo minihotel viaggiante viene montato su un carrello in alluminio lungo 1,6 metri (timone compreso) e largo solo 79 centimetri che prevede un gavone da 120 litri per i bagagli con chiusura a prova d’intemperie. Il prezzo è di 2.990 euro. Per i più “isolazionisti” e “into the wild” esiste anche la versione monoposto che pesa 25 chili e costa 2.790 euro. La B Turtle non ha solo questi vantaggi. Risulta anche particolarmente facile da montare, un dettaglio non trascurabile. 

B Turtle, rivoluzione viaggiante

La sequenza di “messa in piedi” è infatti molto semplice. Nulla a che vedere con le vecchie tende da campeggio di una volta con cui avevano a che fare Fantozzi e Filini.
La piattaforma infatti si apre a libro, una volta fissata. Si gonfia e l’ancoraggio a terra è previsto solo in caso di forte vento. A disposizione per i meno “aitanti”, un microcompressore da collegare alle prese del campeggio e un kit a batteria con ricarica solare. All’interno della tenda ci sono anche due aperture laterali e una posteriore per rendere lo spazio più accogliente. B-turtle è sufficientemente resistente per le intemperie e la pioggia.

B Turtle, rivoluzione viaggiante

 

B Turtle, rivoluzione viaggiante

La parte campeggio della B Turtle, quella che si compone della struttura gonfiabile e della piattaforma pieghevole, è facilmente sganciabile dalla parte inferiore per riporla velocemente nella sacca (misura 105x79x15 centimetri). In questo modo il cicloturista ha sempre a disposizione un carrello da utilizzare quotidianamente per fare la spesa o per piccoli trasporti. Gentle Tent ha condensato in un video da 3 minuti tutto ciò che c’è da sapere sulla micro caravan B Turtle. Per tutte le informazioni, www.gentletent.com. Davvero il viaggio, come attraversare il mondo a piedi, diventa una nuova esperienza?

B Turtle, rivoluzione viaggiante

B Turtle, rivoluzione viaggiante

 

 

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Daniele Del Moro

Giornalista professionista, appassionato di fotografia, laureato in Storia delle religioni, scrivo per legittima difesa. Amo la vita e chi me l'ha data.

Facebook

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post. Una volta cliccato sul pulsante verifica la tua casella e-mail per completare l'iscrizione.