Giochi e giocattoli, paradisi per bambini

Giochi e giocattoli, paradisi per bambini. Una mostra racconta i divertimenti degli anni Ottanta. Plastiche e vinili, e pomeriggi che non dovevano finire mai

Giochi e giocattoli, paradisi per bambini. Eccitazioni infantili? Visioni plurime sotto forma di incantati deliri mistici? Presto detto, si chiamano giocattoli.
Casina di Raffaello festeggia 12 anni di apertura con la mostra “PLASTICA & VINILE. Giochi e Giocattoli degli anni ’70/’80”.

Oggi e domani verranno realizzati, per una maggiore condivisione e soprattutto per far divertire i più piccoli, laboratori tematici ad ingresso libero. Oltre a poter ammirare la divertente esposizione.

Di che stiamo parlando?

È tutto pronto alla Casina di Raffaello di Villa Borghese. Saranno presenti anche i Robot, le Barbie e i Playmobil, inossidabili miti dell’infanzia di tutti, alla grande festa dedicata ai primi 12 anni della ludoteca dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, gestita in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

Bimbi, genitori e nonni troveranno ad accoglierli la nuova mostra PLASTICA & VINILE. Giochi e Giocattoli degli anni ’70/’80; una esposizione, organizzata in collaborazione con il Museo Demoantropologico del Giocattolo di Zagarolo, che racconterà l’Italia del boom economico fino agli anni ’80 attraverso i giochi e i vinili più rappresentativi di quelle epoche e rimarrà aperta fino al 6 maggio 2018.

Sarà l’occasione per divertirsi insieme e permettere ai più grandi di far conoscere i loro svaghi ai propri figli. Un salto temporale che, partendo dal crescente benessere degli anni ’60, porterà direttamente alla scoperta del decennio successivo e delle sue fasi determinanti: l’arrivo in Italia dei Robot di Go Nagai, i Playmobil, le nuove versioni della Barbie Malibu, i ricchi giochi da tavolo ed altri centinaia di giocattoli coloratissimi che, insieme a quelli della produzione nazionale, allietarono l’infanzia di intere generazioni. Un viaggio che si concluderà con i primi giochi elettronici degli anni ’80, una raccolta di vinili con la migliore musica anni ’70/‘80 e la rappresentazione delle attività che si svolgevano all’aria aperta: la campana, l’elastico, i tamburelli o il going.

Il mago Paolo Abozzi

Per la speciale occasione lo “Spazio Arte e Creatività” della Casina di Raffaello proporrà offerte didattiche ed eventi che andranno avanti per l’intero fine settimana. Oggi e domani, sarà possibile partecipare gratuitamente ai laboratori tematici per bambini e ragazzi durante i quali si realizzeranno delle trottole con materiali di riciclo (accesso libero sul posto fino ad esaurimento posti) mentre domani, dalle ore 16.30, il Mago Paolo Abozzi, noto in tv con l’appellativo di “moderno alchimista”, intratterrà il pubblico presso la Sala Teatro con il suo spettacolo di bolle di sapone.

ORARIO LABORATORI

Attività per bambini dai 3 ai 14 anni

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

(prenotazione obbligatoria sul posto

per gli orari della mattina entro le 10; per il pomeriggio entro le ore 14)

Sabato 10 marzo | ore 12.00, 15.00, 16.00 e 17.00

Domenica  11 marzo | ore 10.30, 11.30, 12.00, 15.00, 16.00, 17.00


ORARIO SPETTACOLO MAGO PAOLO

Attività per bambini dai 3 ai 14 anni insieme ai genitori

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria sul posto entro le ore 14.00

Domenica  11 marzo | ore 16.30; 17.00 e 17.30

Durata 20 minuti per ogni spettacolo

CASINA DI RAFFAELLO

Via della Casina (Piazza di Siena)

 Orari apertura

Dal 1 marzo al 1 luglio

Dal martedì al venerdì: 10.00 – 18.00;

Sabato, domenica e festivi:  10.00 – 19.00

Per i laboratori destinati a scuole e pubblico rivolgersi allo 060608 Attività dai 3 anni compiuti in poi

Costo del biglietto intero 7 euro; ridotto 5 euro per tutte le convenzioni

INFO

Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00)  www.casinadiraffaello.it

 

 

 

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post. Una volta cliccato sul pulsante verifica la tua casella e-mail per completare l'iscrizione.