Il mito dei Beatles rivive in Franciacorta

Il mito dei Beatles rivive in Franciacorta

Si chiama “Beatles Memorabilia Show” la mostra tutta dedicata al quartetto di Liverpool che ha scritto la storia della musica pop e rock. Ad ospitarla le Tenute La Montina a Monticelli Brusati, nel cuore della Franciacorta, dove poter assaporare bollicine di qualità. La mostra resta aperta sino al 9 marzo, con due date ad ingresso libero: 26 gennaio e 23 febbraio

Il mito dei Beatles rivive in FranciacortaLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati, in provincia di Brescia, nell’estremo lembo nord-orientale della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro morenico, là dove finiscono le strade carrozzabili e inizia la boscosa Valle Mugnina. Una zona naturalmente vocata alla coltivazione della vite, ricca di storia, di suggestioni paesaggistiche, di romantici echi.

All’interno delle Tenute, insieme all’azienda vinicola La Montina e alla relativa Enoteca per la vendita diretta, convivono e si intrecciano più realtà: la seicentesca Villa Baiana, il Baiana Centro Congressi ed il primo Museo di Arte Contemporanea in Franciacorta.

Parlavamo di romanitici echi. E ad echeggiare qui, da novembre, sono le note più suonate nella storia della musica. Let it be, All you need is love, Yesterday, Twist and shout, canzoni divenute leggenda che hanno ispirato gli ideatori della mostra “Beatles Memorabilia Show”. A grande richiesta è stata estesa la durata dell’evento dedicato ai “fantastici quattro”: la mostra rimarrà allestita fino a lunedì 9 marzo. Un successo di pubblico e fans, curiosi di scoprire gli oggetti più significativi del collezionismo beatlesiano.

Un coinvolgente racconto

Nell’ambito di Art, Rock & Wine, la mostra “Beatles Memorabilia Show” è curata da Rolando Giambelli, fondatore di Beatlesiani d’Italia Associati. Curiosi e appassionati lo possono incontrare personalmente, per lasciarsi guidare in un coinvolgente racconto della mostra in occasione di una delle date di ingresso libero al museo: domenica 26 gennaio e domenica 23 febbraio. L’appuntamento è alle ore 10 presso la cantina (la prenotazione è obbligatoria a questo indirizzo comunicazione@lamontna.it). La mostra racconta aspetti poco conosciuti e curiosità dei quattro ragazzi di Liverpool che con la loro musica hanno cambiato il mondo.

Chicche da collezionista

Tra i Memorabilia provenienti dal Beatles Museum italiano – ospitato dal 2009 presso il Museo della Mille Miglia di Brescia – gli oggetti più significativi del collezionismo beatlesiano: libri, foto, dischi, vinili, autografi, lettere, fanzine e gadget vari. Ad alternarli, per dare una collocazione temporale e contestuale, la narrazione fotografica dei momenti salienti della carriera dei Beatles.

 

Di grande impatto, in chiave “beatlesiana” è la sezione ispirata al cibo e alla cucina, “Metti i Beatles a Tavola”. Nove pannelli con immagini scelte e sette ingrandimenti e riproduzioni fotografiche di alcune delle opere di Andrea Rauch, graphic designer e illustratore toscano di fama internazionale che, ispirato dal libro scritto da Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno “Metti i Beatles nella Zuppa”, ne illustrò le pagine.

A completare il percorso, un prestito importante, ovvero sei delle quattordici copie di litografie di John Lennon tratte dalla collezione privata Bag One: Alphabet Page, Bed In For Peace, Exchange Of Rings, I Do, John & Yoko e The Honeymoon.

Più di una mostra, dunque, un vero e proprio tuffo nella storia recente raccontata attraverso il mondo beatlesiano vasto, originale e iconico.

 

LA MOSTRA-ISTRUZIONI PER L’USO
Titolo: Beatles Memorabilia Show
Luogo: Tenute La Montina – Via Baiana 17, Monticelli Brusati (BS)
Date: 9 novembre 2019 – 9 marzo 2020
Orario: Su prenotazione
Informazioni: tel. 030 653278 – comunicazione@lamontina.itwww.lamontina.it

Luca Malgeri

Luca Malgeri

Giornalista, laureato in Scienze Politiche, Vicedirettore responsabile per Green Planet News, svolge da sempre la sua professione con grande passione, scrivendo e confrontandosi con tanti e diversificati argomenti.

Altri articoli

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Luca Malgeri

Luca Malgeri

Giornalista, laureato in Scienze Politiche, Vicedirettore responsabile per Green Planet News, svolge da sempre la sua professione con grande passione, scrivendo e confrontandosi con tanti e diversificati argomenti.

Seguici su Facebook